Antonio Caso e Christian Musella ancora una volta contro l’omofobia

Due influencer con un seguito notevole sui social, di Napoli, precisamente a Scampia, si battono di nuovo per un argomento molto importante e acceso.

Lo scorso natale 2020 è stato pubblicato sui social, sui siti web e su youtube un video per sensibilizzare le persone e per portare il giusto esempio per il tema sull’omofobia, girato nel quartiere di Napoli, oramai virale sul web.

Antonio Caso

Un argomento che ha raggiunto piu di 20 mila di visualizzazioni su youtube e oltre le 500 mila visite in tutto il mondo, e non solo, ha fattos calpore anche sulle pagine dei due influencer.
Antonio Caso e Christian Musella lanciano un nuovo messaggio:
Nessuno deve giudicare l’orientamento sessuale degli altri, ognuno può vivere accanto a chi desidera e quando desidera. QUESTA GUERRA DEVE FINIRE, STOP, VOGLIAMO GIUSTIZIA!

Christian Musella noto come il primo influencer italiano e testimonial della Daniel Wellington, e
Antonio Caso conosciuto come Influencer, parlano:
DECIDEMMO DI GIRARE QUEL VIDEO PER FAR CAPIRE ALLE PERSONE CHE SIAMO TUTTI UGUALI E CHE NESSUNO PUÒ’ GIUDICARCI, SE NON L’ONNIPOTENTE.
Ogni persona ha un valore che va rispettato, qualsiasi gusto sia va presa così com’è – dicono i due influencer –
nella vita nessuno può decidere per l’altro, e purtroppo, molte volte usando anche la violenza.
Grazie a questo video.

Christian Musella

I due giovani, hanno mandato un messaggio forte e chiaro a tutti i visitatori del video e si spera che questa discriminazione finisca al più presto.
Speriamo che giri il giusto messaggio e far sì che venga divulgata ancor di più la notizia, crediamo fortemente che tutto questo un giorno finirà.

Redazione

La nostra redazione comprende vari articolisti che imparerete a conoscere di volta in volta leggendo post specifici. Il lavoro di "squadra" rimane identificato come redazione

Potrebbero interessarti anche...

This website is using cookies to improve the user-friendliness. You agree by using the website further. Privacy policy