Categoria: Cultura

Kant e la filosofia del limite

Kant e la filosofia del limite

L’essere dell’uomo come essere nel limite Nel comune vocabolario e modo di parlare, il termine “limite” è necessariamente connesso ad un’imperfezione, una mancanza, un difetto ed è dunque sempre interpretato in accezione negativa. Nella...

Conosci la letteratura italiana

Conosci la letteratura italiana?

Quanto conosci la letteratura italiana? Abbiamo preparato un quiz per te. Scopri se sei un esperto di letteratura italiana facendo il test e condividi il risultato con i tuoi amici. Quanto conosci la nostra...

Il relativismo di Norbert Wiener

Il relativismo di Norbert Wiener

Articolo di Anna Centore. Alcune riflessioni sul padre della cibernetica “La matematica non è un’opinione”: quante volte abbiamo sentito pronunciare queste parole che puntualizzano la certezza della “Verità matematica”? Ebbene, in quest’articolo tenteremo di...

Storiografia greca Erodoto

Storiografia greca: Erodoto

Oggi vorrei condividere con i molti studenti a casa la figura di Erodoto, il metodo storiografico, un’introduzione alle Storie, le digressioni etnografiche e qualche riflessioni sulla lingua e lo stile di Erodoto che apre...

i borghi siciliani più belli

I Borghi siciliani più belli

I Borghi siciliani più belli. In Sicilia la cosa bella è che non bastano nemmeno sei mesi per poter vedere tutto quello che di interessante il territorio ha da offrire a livello storico, culturale,...

L'ordine del tempo

L’ordine del tempo

Il lavoro di Carlo Rovelli è incentrato sulla gravità quantistica, ovvero il tentativo di integrare meccanica quantisitca e relatività di Einstein ed è sempre un tentativo di comprendere la matematica del tempo. E’ ben noto come il Professor Rovelli sia una personalità molto interessante e un fisico sui generis, uno scienziato che ha fatto dell’interdisciplinarità il marchio di fabbrica del suo lavoro, del suo modus operandi, della sua produzione letteraria. Noi siamo esseri nel tempo e lo sentiamo cosi forte sulla nostra pelle ma non è esterno è un rapporto interno. Il tempo è ciò che fa si che quello che abbiamo finisce. Il tempo è nel cuore della nostra esperienza di esseri umani. L’insegnamento buddista dice che la vita è dolore perché tutto quello che si ha si perde. Il tempo è il cuore del dolore degli esseri viventi.