I libri più venduti di questa settimana su Amazon

Una breve rassegna sulla classifica dei titoli più venduti nelle librerie e negli store digitali. Da Matthew McConaughey a Michele Santoro

Batman/Fortnite Punto zero 3

Al primo posto troviamo un fumetto!Il Terzo capitolo della storia che porta Batman negli scenari dell’amatissimo videogioco Fortnite! L’uomo pipistrello è ancora sull’isola, riuscirà a trovare degli alleati? Una battaglia senza esclusioni di colpi è appena cominciata… …e persino il più grande detective del mondo potrebbe non riuscire a vincerla!

Greenlights. L’arte di correre in discesa

Esordio in seconda posizione per il libro autobiografico della star Holliwodiana Matthew McConaughey, edito in Italia da Baldini e Castoldi. Il bravissimo attore si apre al pubblico e usando una narrativa intima e asciutta ci parla di lui, dei suoi successi, dei suoi fallimenti. Un diario a cuore aperto e una lettera d’amore alla vita. “Qui sono racchiusi cinquantanni di cose che ho sperimentato, sognato, inseguito, dato e ricevuto; alcune valide, altre vergognose. Le volte in cui l’ho fatta franca, quelle in cui mi hanno beccato, e quelle in cui mi sono bagnato ballando sotto la pioggia”

La canzone di Achille

Madeline Miller prova a raccontarci la Guerra di Troia senza parlarci della guerra. Niente sangue, duelli,morte. Dimenticate le violenze e seguite invece il cammino di due giovani, prima amici, poi amanti e infine anche compagni d’armi, due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna. Madeline Miller, studiosa e docente di antichità classica, rievoca la storia d’amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell’epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce: un legame tra uomini privo da ogni morbosità e restituito alla naturalezza con cui i greci antichi riconoscevano e accettavano l’omosessualità.

Per tutto il resto dei miei sbagli

Di Camilla Boniardi. Edizioni Mondadori. Un romanzo d’esordio davvero interessante. Marta vive ogni giorno in preda a uno strano e costante senso di inafferrabilità: anche le scelte più semplici, le decisioni più ovvie sembrano sempre un passo più in là di ogni suo sforzo. Non sfugge a questa sua irrequieta condizione nemmeno l’amore, che sembra volersi arrendere allo stesso senso di inadeguatezza: mai abbastanza affascinante, mai sufficientemente intelligente, mai all’altezza o idonea a soddisfare le aspettative dei partner. Trovare il modo per ovviare a quelle che ormai ritiene siano delle sue mancanze, diventa per Marta quasi un’ossessione. La sua vita si trasforma in uno slancio sofferto, a tratti agonistico, verso la perfezione, una ricerca continua e a volte dolorosa di quell’immagine che gli altri hanno costruito su di lei, fatta di empatia, ironia, leggerezza e seduzione.

LE NOSTRE RUBRICHE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Redazione

La nostra redazione comprende vari articolisti che imparerete a conoscere di volta in volta leggendo post specifici. Il lavoro di "squadra" rimane identificato come redazione

Potrebbero interessarti anche...

This website is using cookies to improve the user-friendliness. You agree by using the website further. Privacy policy