Selvaggia Lucarelli: “La bambina di Pontida non c’entra nulla con Bibbiano”

La giornalista del Fatto Quotidiano rilancia le accuse contro la strumentalizzazione fatta dal leader della Lega a Pontida. Nel suo ultimo tweet Selvaggia scrive di aver parlato con la madre della bambina. Stando a quanto afferma la Lucarelli si tratterebbe di una vera e propria mistificazione. La bambina infatti vive in Lombardia e in passata fu affidate a delle case famiglia in provincia di Como e Varese. Niente a che a fare dunque con Bibbiano.

Eppure l’account ufficiale della Lega era stato abbastanza chiaro scrivendo al riguardo che Salvini, a Pontida, chiudeva il suo comizio con Greta, bambina di Bibbiano.

Account ufficiale Lega
Il tweet dell’account ufficiale della Lega

Non siamo nuovi a queste manifestazioni di sciacallaggio politico ma in questa occasione la propaganda leghista sembra davvero aver fatto un passo avanti verso quel baratro dove vanno a morire concetti come etica e come rispetto per gli elettori.

Avatar

Redazione

La nostra redazione comprende vari articolisti che imparerete a conoscere di volta in volta leggendo post specifici. Il lavoro di "squadra" rimane identificato come redazione

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This website is using cookies to improve the user-friendliness. You agree by using the website further. Privacy policy